2 responses to “L’efficacia dell’e-mail marketing: un esempio magnifico

  • simone

    Ciao, grazie per il tuo blog…

    sono un signor Nessuno, ma io qualche appunto da fare lo avrei…

    Comunque sarebbe interessante se il tuo ex collega ti fornisse il ROI di questa strategia, sarebbe molto utile per dare un’idea di quanto sia ben fatta e abbia colpito nel segno.
    Quali le attese? quale la redemption?

    Attendo trepidante.
    Simone

    Abbiettivi e redemption

  • v

    E’ pulita graficamente ma allo stesso tempo molto piena.La trovo cmq opportuna (foto incluse) data la gratuità del corso, in quanto mira ad essere esaustiva.
    La reputo ugualmente un po’ lunga.
    Inoltre la call to action rimanda alla pagina del sito quindi occorre un clic aggiuntivo che aumenta la % di bounce. Ci vuole il link per chi non la visualizza. Per chi la visualizza la call to action deve indurre all’action non ad un secondo uguale clic.

    incaso di corso a pagamento, la newlsetter avrebbe dovuto avere tutt’altra strutttura e landing page, ovviamente!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: