Primi passi per capire i social media

Hand holding a Social Media 3d SphereIl marketing operativo deve porre la propria attenzione anche sui social media, in qualsiasi attività voi siate coinvolti. Non esiste più nessun mercato che ormai può evitare di essere presente in rete e sui social in particolare. Twitter, Facebook, LinkedIn, Google + ormai sono parte integrante dei piani di comunicazione e promozione.

Allora vediamo i primi passi per capire come possano servire all’interno del vostro piano marketing

1. Capire come funzionano i social media è gratuito, ma non è a buon mercato.
Crearsi una esperienza sui social media è fondamentale, ma richiede un serio investimento di tempo. Formulare un piano di attività sui social media marketing, determinare quali sono gli obiettivi e la quantità di risorse che si vuole dedicare al programma, definire le sinergie con gli altri programmi di marketing e di pubblicità già in atto sono in assoluto le prime cose da affrontare.

2. Tracciare i successi
Avendo probabilmente risorse limitate e poco tempo da dedicare ai social, e fondamentale misurare le vostre attività per essere sicuri, o per dimostrare ai colleghi scettici, che ne valga la pena di investimento. Una volta definiti gli obiettivi, assicurarsi di disporre di strumenti di raccolta dati e analisi per monitorare i progressi. In realtà la maggior parte delle applicazioni di social media hanno questi strumenti all’interno delle loro piattaforme, quindi basta avere la capacità di raccogliere i dati delle varie fonti, unirli e ….. tirare le conclusioni!

3. La comunicazione online è una via a doppio senso
Lo spazio dei social media permette di parlare del vostro business e dell’offerta, ma dovete riservare tempo anche all’ascolto e a dare risposte ai vostri lettori; solo instaurando un dialogo si possono creare collegamenti duraturi con i prospetti e i clienti in rete.
Non abbiate paura di affrontare sia un feedback positivo che negativo, il più trasparente e autentici sarete più gli altri avranno fiducia in voi e nella azienda o nel vostro marchio.

 4. Il tempo per i social media
I social media non è qualcosa che si può impostare e poi vive di vita propria, è infatti molto differente da un sito web aziendale di presentazione. In realtà sono giornali, da alimentare con notizie aggiornate, commenti e racconti di attività e della vita quotidiana. Come autore e gestore dei social media per la tua azienda è necessario costruire la presenza online sui social media investendo tempo, magari anche poco, ma in modo continuativo. L’ideale sarebbe infatti condividere con altri colleghi la redazione dei contenuti e l’attività di risposta alle domande, per garantire idee fresche e puntualità.

Per conoscere meglio i vantaggi dei social media per la tua azienda, e i risultati che si possono ottenere con il web marketing, visitate il blog http://39webmarketing.wordpress.com/ di 39Marketing agenzia di web marketing di Milano

Google+ Donatella Ardemagni

Informazioni su 39Marketing - Donatella Ardemagni

Content Marketing e Comunicazione Online, lo strumento giusto per tutte le aziende che vogliono essere visibili in rete e raggiungere nuovi contatti! Scopri tutto su www.39marketing.it Vedi tutti gli articoli di 39Marketing - Donatella Ardemagni

One response to “Primi passi per capire i social media

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: